Influence à distance
INFLUENZA A DISTANZA EFOSFENISMO
PEUT-ON INFLUENCER QUELQU’UN À DISTANCE?

In teoria no, ma in pratica si, perché la natura umana è debole. Si può agire su una persona solo se si entra nella sua struttura mentale, nei suoi schemi di pensiero. Quando siamo vicini ad un'altra persona, i campi energetici si interpenetrano, pur conservando la loro integrità: essi possono separarsi.

E' quindi IMPOSSIBILE agire su qualcuno, a meno che questi non creda nella possibilità di un'influenza.
Il mago è colui che crea una breccia instillando il dubbio nello psichismo. E' quindi opportuno non lasciare che il dubbio si insinui. Siamo influenzabili solo se lo vogliamo. E' importante avere intellettualmente questo concetto: questo forma uno scudo.
Quindi, se abbiamo delle esperienze con una persona è perché abbiamo delle affinità. Se si volesse agire su una persona, bisognerebbe trovare in lei la breccia che lo permette.

Vedere anche: il sortilegio

Quanto alle cure a distanza, del tipo magnetizzazione a distanza, è pura utopia. Un vero placebo, per non dire di più. Tuttavia, chi soffre ha bisogno di credere, e certe forme di credenza, lo sappiamo, agiscono sul morale, e quindi agiscono sul processo di guarigione…

Esercizio di avvicinamento psicologico

Quanto alle cure a distanza, del tipo magnetizzazione a distanza, è pura utopia. Un vero placebo, per non dire di più. Tuttavia, chi soffre ha bisogno di credere, e certe forme di credenza, lo sappiamo, agiscono sul morale, e quindi agiscono sul processo di guarigione…
Esercizio di avvicinamento psicologico
Rappresentatevi una persona dentro un fosfene, con l'idea che essa si comporti con voi in una maniera particolare. Può essere un padrone con cui avete un malinteso, una persona con cui non andate d'accordo, oppure una commissione che dovete affrontare per un esame.

Il fosfene procura un sentimento di vicinanza psicologica con la persona scelta:
- Le vostre immagini visuali sono più nette.
- Vi sentite affettivamente più vicini a lei.

Ripetete questo esercizio due volte al giorno per 15 minuti, per 15 giorni, scegliendo se possibile una persona che non incontrerete se non alla fine delle due settimane. L'ideazione riguardo a lei sarà più ricca e sarete inclini a vedere solo i suoi lati positivi. Se si tratta di una persona che vi intimorisce, saprete cosa dirle, sarete in grado di replicare.

Con la pratica, i fosfeni migliorano l'intuito, cosa che vi darà la sensazione di conoscere già un po' questa persona, anche se non l'avete mai vista prima. Rimarrete calmi e sicuri di voi, il che è importante per la riuscita sociale. Gli aspetti positivi della relazione con il vostro interlocutore saranno rafforzati, mentre gli aspetti negativi tenderanno ad attenuarsi, perché la luce tende a purificare il pensiero. "La luce porta verso il bene", diceva Manès.

Analisi

Questa forma di Mixaggio Fosfenico aumenta le informazioni che abbiamo sulla persona piazzata nel fosfene.

Modifica la percezione che abbiamo di lei, cosa che ci conduce ad adottare un'altra attitudine in sua presenza. Il nostro interlocutore non potrà che esserne sensibile.

Per rendere l'esperienza ancora più concludente, nel momento dell'incontro proiettate un ritmo su questa persona. I risultati saranno sorprendenti. E' in questo senso che possiamo parlare di influenza, comprendendo bene che questa è in funzione della distanza.
Più emettitore e ricettore sono vicini, più la trasmissione energetica sarà efficace. L'influenza a grande distanza è un'utopia nata dal folklore parapsicologico.

FOSFENISMO – Scuola del Dr. LEFEBURE
Anche voi potete praticare il Fosfenismo

Scaricate GRATUITAMENTE

“ UNIVERSO ENERGIA FOSFENICA ”

e imparate a trasformare
l'energia luminosa in energia mentale.