CURE E GUARIGIONI

Gema M.F. Terapeuta - SPAGNA
Voglio commentare alcuni risultati che ho ottenuto con il metodo del Dottor Lefebure come terapeutica professionale della salute durante tre anni di applicazione sui miei pazienti. Spero che possiate condividere queste informazioni con altri terapeuti per incoraggiare la pratica meravigliosa del Fosfenismo con delle applicazioni pedagogiche e terapeutiche.
L'ultimo caso che ho trattato è quello di un bambino di dodici anni. Sua madre era venuta da me per chiedermi se esisteva qualcosa per la mancanza di auto-stima di suo figlio che, in più, da qualche mese era molto introverso e riservato, per lui tutto faceva lo stesso, mostrava una grande demotivazione negli studi, risultati: voti di 2 o 3 su 10.
Ho cominciato a lavorare nel consulto con i fosfeni, insieme alla riflessologia.
Dopo sole tre sedute, sua madre venne a raccontarmi che suo figlio aveva confessato una brutta esperienza che aveva avuto a scuola quando era più piccolo con la sua professoressa (una donna), e che a priori lo aveva segnato molto e aveva coinvolto le sue emozioni. La madre, rattristata, mi diceva, e perché mi racconta questo adesso? Alla fine, suo figlio fece dei progressi nei risultati scolastici, e in vista di un'evoluzione così positiva, acquistò il cofanetto "ABC del Mixaggio Fosfenico" per poter praticare a casa quotidianamente.
In due mesi di pratica del metodo, suo figlio migliorò i suoi voti da 5 a 9 su 10, in più ebbe una maggiore considerazione di sé, era più comunicativo con gli altri e più gioioso.

Un altro caso spettacolare è quello di una signora di una quarantina d'anni, abituata ad un sonnifero che prendeva tutte le sere da due anni. In più essa aveva una grande tendenza depressiva, una emotività smisurata e regolarmente delle carenze nella sua personalità. Come nel caso precedente, ho combinato le sedute, questa volta utilizzando la lampada del Dottor Lefebure e l'audizione alternata.
Il suo recupero è stato progressive e ora, nel giro di quasi un anno di lavoro (ha acquistato l'Alternofono), è una persona diversa. Ha più fiducia in sé, il suo aspetto è gioioso, è più equilibrata, e dorme, che io sappia, senza sonniferi. Questa donna è una in più fra tutte quelle che ringraziano il metodo del Dr Lefebure per aver cambiato la loro vita.


Guillaume: Fosfeni e stato emozionale
Un giorno, sono rientrato a casa in uno stato energetico particolarmente basso con pensieri negativi, emozioni distruttive, rabbia, un nodo in gola, etc.
Ero incapace di fare qualunque pratica in quello stato, mi sono sdraiato nel letto e ho semplicemente fatto dei fosfeni fissando una lampada per circa 30 secondi per periodi di 3 minuti per circa una quarantina di minuti… e progressivamente mi sono addormentato. In questo esercizio non ho cercato di cambiare alcunché, ho semplicemente osservato i fosfeni.
Risultato = quella notte ho fatto un sogno di un'intensità particolare, era pieno di serpenti che abbandonavano il mio corpo, il sogno era talmente intenso che mi sono svegliato di soprassalto, ma senza sentire l'angoscia come può essere quella di un incubo per esempio; mi sono riaddormentato molto rapidamente e al mattino ogni traccia dell'angoscia della sera era scomparsa.


Danielle D. - FRANCIA
Caro Signor Stiennon, Ultimamente mi è capitata un'esperienza stupefacente e molto piacevole. Quando sono andata a dormire, quella sera, avevo mal di schiena, ma ho fatto i miei fosfeni come al solito. Nella notte ho ricevuto la "visita" del Dottor Lefebure che mi ha messo la mano sulla schiena a livello della colonna e l'ha spostata dall'alto in basso parecchie volte. Ho percepito un grande calore e un benessere immediato e incredibile. Il giorno dopo il dolore era scomparso ed ero in uno stato di felicità e di benessere totale.
Un grande GRAZIE.


Marc G, massaggiatore, Kinesiterapeuta diplomato di Stato - FRANCIA
Vi parlerò di un risultato che giudico molto positivo: si tratta di un beonato di 8 mesi che, quando mi è stato indirizzato per una rieducazione psico-motoria, non aveva ancora imparato a sostenere la testa. Ho consigliato ai genitori di fargli fare dei fosfeni con la lampada tascabile (Lampada Fosfenica Tascabile). Quale non fu la mia sorpresa, nella seduta successiva (8 giorni dopo), quando constatai che non solo aveva quasi completamente imparato a sostenere la testa, ma sviluppava delle reazioni del tronco!
I genitori mi hanno precisato che il loro bambino reclamava la lampada appena sveglio, e si addormentava con essa!
Ora ho aggiunto una facilitazione psico-motoria e questo bambino si sviluppa in un modo veramente inaspettato! L'effetto fosfenico è certo.