ESPERIENZE INIZIATICHE
IN COPPIA

Anne & Michel D. - FRANCIA
Un pomeriggio, sdraiata sul letto con il mio compagno, che pratica 3 ore di Girascopio al giorno! abbiamo vissuto un'esperienza magica. Il mio amico ha cominciato a descrivermi la sua esperienza. Vedeva scendere su di lui una colata d'oro che lo avvolgeva completamente. All'inizio io non vedevo nulla, poi di un colpo sono riuscita anch'io a veder scendere questa magnifica luce calda dal mio chakra coronale.
Dopo, kundalini ha perforato tutti i nostri chakra dall'alto in basso, facendoci viaggiare in Egitto.
Abbiamo percepito in una sala due sarcofagi d'oro con un personaggio femminile e uno maschile che simbolizzavano perfettamente la ricerca iniziatica nell'antico Egitto.
Il resto dell'esperienza non si può descrivere con le parole: magica, incredibile, bisogna viverla per crederci… Grazie Daniel, per i tuoi consigli di lavoro.


Laurence R. & Gilles P. FRANCIA
Dopo aver fatto insieme la nostra seduta al Girascopio:
Sdraiata sul letto a fianco del mio amico, abbiamo fatto insieme una delle esperienze più belle. All'inizio dell'esperienza abbiamo visto una colonna di luce dorata scendere dal chakra coronale per invadere l'interno della nostra testa, inondandola di colori multipli, uno più bello dell'altro. Guardavamo con una calma profonda questo "fiume di pietre preziose" scintillante di verde smeraldo. Al mattino presto è rimasta di questa esperienza una gioia estrema e una sensazione di bellezza interiore.
Questa esperienza in comune ha avvicinato ancora di più me e il mio amico.


Pascal & Nathalie - FRANCIA
Caro Daniel,
sono adesso tre anni che abbiamo ricevuto da te l'iniziazione per trasmissione.
Tre giorni dopo questa iniziazione, abbiamo cominciato a vivere un vero dispiegamento di esperienze, a tal punto che abbiamo dovuto rivedere tutto il nostro modo di vivere. Descrivere le nostre esperienze comuni o personali sarebbe impossibile se non scrivendo dei libri, ma non ne abbiamo alcun desiderio.
Mi limiterò quindi a questa semplice constatazione: all'inizio, oltre alle salite di kundalini che manteniamo con l'addestramento girascopico e alla percezione dei chakra, abbiamo delle esperienze molto religiose, percezioni della Vergine Maria e di Cristo con dialoghi.
In effetti, poiché questo è molto perturbante o piuttosto destabilizzante, allora ci siamo ricordati dei tuoi consigli preziosi, che cito a memoria: "quando si è giovani, è meglio evitare certi tipi di esperienze. Il vantaggio delle esperienze astronomiche è che sono neutre. "

Vogliamo dirti fino a che punto avevi ragione e che da quando studiamo l'astronomia abbiamo veramente delle esperienze di un'incredibile varietà e di una grande qualità.
Avere la sensazione di fondere la propria coscienza con un elemento del cosmo, stella, supernova o nucleo atomico, ha qualcosa di indefinibile.

Forse più avanti, fra venti o trent'anni, torneremo alle nostre prime esperienze, ma per il momento la direzione che ci hai dato ci va bene e non ci sono parole per descrivere quello che viviamo, o percepiamo bisognerebbe dire, così come non ci saranno mai abbastanza parole per esprimerti la nostra gratitudine per averci fatto scoprire ciò che non immaginavamo nemmeno.
Un'altra realtà nella realtà.
P.S.: Non vediamo l'ora di provare il tuo sincro-ciclotrone cerebrale.